CENACOLO
Diventa protagonista di questo spazio, scrivici agli appositi indirizzi che trovi all'interno delle sezioni.
Pubblicizza in questo spazio i tuoi eventi
Scatti
Statue di Sabbia
Sport
Opinioni a cura di Romolo Rossi
Storia
Contribuisci a diffondere la storia della tua terra

Finalmente aria nuova nello stretto
Di Francesco Bitto, Venerdė 13 Luglio 2012 - Commenti (0)

All’interno di una città blindata da vecchi cliché, attorcigliata adataviche dinamiche dove quello che è stato fatto negli ultimi lustri è sotto gli occhi di tutti, cova una classe dirigente di amministratori pressoché giovani e vogliosi di portare la città dello stretto, e tutta la provincia peloritana, nel ruolo di “capofila” di un rinnovamento che in Sicilia prova ad alzare la testa, cercando di scansare i fendenti di sciabola che gli “appoltronati” provano a rifilare di tanto in tanto per non essere scansati da chi forse è più capace di loro. Poco importa il colore della cravatta, non ci interessa la destra e la sinistra, la latitudine e la longitudine, sono le persone che ci mettono la faccia, l’impegno e la voglia di rinnovamento che ci rendono speranzosi di una nuova era nella città di Messina, coloro che hanno dimostrato di essere preparati, intelligenti e soprattutto comprovato di volere il bene della propria terra. Ce ne sono molti in questa città, martoriata da catastrofi naturali e peccati di gestione (che sono riusciti in pochi ad espiare), fanno fatica ad emergere ma ce ne sono molti, nascosti dai più ingombranti personaggi fiancheggiati a loro volta dalle influenze romane. Di tanto in tanto però, e per fortuna, la finestra si spalanca e questa leggera brezza, che si spera divenga una ventata, ci rinfresca e ci fa sperare in un futuro più roseo che porti la nostra città ad essere più vivibile, protratta verso le nuove generazioni, e soprattutto più considerata nelle “stanze” regionali ed in quellenazionali. Adesso credo che sia arrivato il momento di riprendersi la propria città e consegnarla nelle mani del nuovo perché il vecchio ci ha portato sull’orlo del precipizio, non diamogli la possibilità di darci, con una finta carezza, l’ultima spinta.Dedicato a tutti coloro che si prodigano per far rinascere la provincia di Messina, ed in particolare al Signor Santino Foti: buon lavoro Assessore.


Fonte foto:

                     




Scrivi

Commenti

Non ci Sono ancora commenti per questa discussione. Riprova pių tardi, Grazie.



Inserisci il tuo Commento

Nome*:
Cognome*:
Mail*:
Sito Web:
Commento*:
( )

*Campi Obbligatori

Il nostro Blog è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul nostro blog

Non sono consentiti: 
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome) 
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

Informativa art.13 D. Leg 196/2003.
Desideriamo informarla che il D. Leg. N. 196/2003 prevede la tutela delle persone e di altri soggetti rispetto al trattamento dei dati personali. Secondo la normativa indicata, tale trattamento sarà improntato ai principi di correttezza, liceità e trasparenza e di tutela della sua riservatezza e dei suoi diritti. Ai sensi dell'art.13 del D.Leg.196/2003 le forniamo, quindi, le seguenti informazioni
1)I dati da lei forniti verranno trattati esclusivamente per finalità; concernenti l'attivitàinformatica del sito
2)Il conferimento dei dati è; facoltativo e l'eventuale rifiuto a fornire tali dati non ha alcuna conseguenza
3)I dati da lei forniti non saranno oggetto di divulgazione

Opinionista
Francesco Bitto, nato e diplomato a Messina lascia la sua città nel 1991 per lavoro, Laureato in Scienze Politiche e Relazioni Internazionali, vive e lavora in provincia di VERONA, dipendente della P.A., ha vissuto e lavorato anche in Toscana e nelle Marche, ama scrivere ed esprimere le proprie idee senza paura per cercare di migliorare l’italia, ma sempre con Messina nel cuore.