CENACOLO
Diventa protagonista di questo spazio, scrivici agli appositi indirizzi che trovi all'interno delle sezioni.
Pubblicizza in questo spazio i tuoi eventi
Scatti
Costruzioni Lego
Sport
Opinioni a cura di Romolo Rossi
Storia
Contribuisci a diffondere la storia della tua terra

Lei, Lui e l'Altra
Di Annamaria Raffa, Domenica 6 Maggio 2012 - Commenti (3)

Dapprima sembrò il solito scoop costruito ad arte dall’allora fidanzato di lei (l’Altra) che di professione, la procura stabilì, facesse proprio questo, al fine di promuovere fidanzata e trasmissione. Poi, lui (oramai ex fidanzato dell’Altra), indossandole elegantemente, le corna, fece sapere, attraverso il suo ufficio stampa, di “stare bene”. L’Altra che, puntuale come la rata del mutuo, non faceva passare i trenta giorni senza rivelare intimi e talvolta intimissimi particolari di sé, liquidava la faccenda con il solito “non sono mai stata così felice”. Un bel cambiamento da parte di Lui, la sua di allora Lei partecipava al corteo delle donne “Se non ora quando”, l’Altra cavalcava i valori dell’opposizione di olgettine e nipoti di gente importante; Lei no, il triangolo non lo considerava, L’Altra, era la prossima notizia che avrebbe fatto uscire di se; Lei dall’atteggiamento forte e mascolino, L’Altra perennemente svenevole, svolazzante, inaffidabile anche nei vestiti, che ora si aprono, ora si strappano, ora si sganciano. Lei, chiaramente in difficoltà dichiara “di fare solo il suo lavoro”, dell’Altra, il lavoro, non sappiamo bene quale sia, chiamata in trasmissione come ballerina si becca uno zero dalla commissione tecnica, scena su cui l’abile presentatrice sorvola, e poi rimprovera il pubblico, che evidentemente non è più sovrano, per i fischi rivolti alla ballerina amatoriale.
Lei, il Sanremo lo aveva appena vinto con le mutande al posto giusto (o meglio non c’è dato sapere, il che lascia ben sperare), con sorrisi forzati augurava felicità e lunga vita insieme alla neo coppia, e indossandole con rassegnazione di chi aveva già vissuto l’evento, le corna, tradiva il suo reale stato d’animo con un banalissimo errore linguistico: “con la miseria e il pocume non ho niente a che fare”.
Lei “si dissocia”, l’Altra “si associa “ volentieri.
Di Lui, angolo spuntato di questo triangolo invece, non pervengono dichiarazioni, sappiamo che è bello, balla, ma forse non parla.


Fonte foto:

                     




Scrivi

Commenti



..l'abile presentatrice ammonì il pubblico dicendo "i fischi si riservano per cose importanti, in questo momento ce ne sono molte, se volete protestare scendete in piazza"....fossimo sovrani almeno lì....

annamaria raffa 09/05/2012 14:34



Mi chiedo: come, in questo paese con così tanti problemi, queste armi di "distrazione" di massa riescono a centrare in pieno il loro obiettivo???
Davvero gli italiani hanno così tanto interesse a queste vicende di "dubbio" gusto?
Il bello è che anche chi, come me, non ha alcuna attrazione verso certe vicende ne viene comunque a conoscenza, colpito in qualche modo dal boom mediatico.

Giovanni Faraone 08/05/2012 09:48



Gli amori nascono, finiscono, e poi riprendono, si sospendono e ancora ricominciano per poi finire. La verità è che Lui e l'Altra ormai ci hanno stancato non solo come personaggi pubblici ma anche come persone perchè insignificanti e falsi.


Nino Dalmazio 07/05/2012 23:57



Inserisci il tuo Commento

Nome*:
Cognome*:
Mail*:
Sito Web:
Commento*:
( )

*Campi Obbligatori

Il nostro Blog è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul nostro blog

Non sono consentiti: 
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome) 
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

Informativa art.13 D. Leg 196/2003.
Desideriamo informarla che il D. Leg. N. 196/2003 prevede la tutela delle persone e di altri soggetti rispetto al trattamento dei dati personali. Secondo la normativa indicata, tale trattamento sarà improntato ai principi di correttezza, liceità e trasparenza e di tutela della sua riservatezza e dei suoi diritti. Ai sensi dell'art.13 del D.Leg.196/2003 le forniamo, quindi, le seguenti informazioni
1)I dati da lei forniti verranno trattati esclusivamente per finalità; concernenti l'attivitàinformatica del sito
2)Il conferimento dei dati è; facoltativo e l'eventuale rifiuto a fornire tali dati non ha alcuna conseguenza
3)I dati da lei forniti non saranno oggetto di divulgazione

Assistente Sociale
Terminato il liceo scientifico si laurea in Scienze politiche corso di studi di servizio sociale, presso l' Università di Messina.
Ha esercitato la professione di assistente sociale e ogni altra professione le sia capitato di svolgere, sempre nell'ambito dei servizi sociali.