Google
Sul Web Su dicearco.it
Stello Minutoli

Ha svolto attività lavortiva dirigenziale e professional master nel gruppo di Poste Italiane.
Nel 1991 è stato insignito dell'onorificenza al merito della Repubblica Italiana.
La buona informazione, le buone letture, la cultura in generale sono i suoi punti di riferimento.


Il Paese tradito

4 Febbraio 2015- C’è un paese di “Brava gente “, abitato da persone orgogliose e fiduciose, che educano i figli al rispetto del valore della responsabilità e a saper separare il bene dal male.
Edificato sui principi del vivere civile e fratellanza, questo paese è stato tradito dalla sua classe dominante i cui vertici amministrativi e politici, manageriali e faccendieri, nel segno del malaffare e della ...continua
Piccoli uomini del "particolare"

6 Maggio 2014- Come sempre: più si avvicina il giorno delle elezioni e più la lotta politica si fa aspra. La sensazione che si ha è quella che a contrapporsi, anche questa volta, non saranno uomini forti, capaci di cambiare in meglio le cose con una gestione politica corretta, efficace ed efficiente, ma "i piccoli uomini del particolare", "incapaci" di sacrificare i propri interessi e quelli degli amici e ...continua
Una contraddizione tutta Italiana

27 Marzo 2014- Sono continui gli sbarchi di migranti e rifugiati sulle coste meridionale dell’Italia. Sbarchi che sono diventati un serio problema per il nostro paese, che per scongiurare possibile tragedie è costretto ad impiegare la flotta navale con conseguente dispendio di risorse finanziarie ed umane. Non si possono lasciare morire donne e bambini! Queste persone vanno aiutate.! E’ Questo il monito ...continua
ELEZIONI EUROPEE 2014 - “La fine di un amore iniziato 60 anni fa”

25 Marzo 2014- Come cittadini dell’Europa il 25 Maggio saremo chiamati a votare il rinnovo dell’ottavo Parlamento Europeo. Settantatre i seggi che dovrebbero essere assegnati al nostro paese. Secondo gli ultimi sondaggi a prevalere dovrebbero essere il “partito dell’astensionismo“ e quello “nazionalista – antieuro” e contrario all’Europa. Se le previsioni dovessero essere confermate dall’esito elettorale ...continua
Una storia assurda

7 Dicembre 2013- Scrissi di questa storia circa due anni fa sul periodico on –line Dicearco.
Una storia assurda iniziata 40 anni addietro, allorquando centinaia di famiglie, speranzose di poter realizzare il sogno di una vita, decisero di associarsi dando vita al sodalizio LA CASA NOSTRA.
All'inizio tutto sembrò procedere per il meglio quando all'improvviso ed in maniera ...continua
Vi basta essere donne

8 Ottobre 2013- Pare che all’ uomo, inteso come maschio, piaccia interessarsi di tutte le cose di questo mondo.
Il suo interesse però, per questa o quella cosa, è di breve durata, solo qualche mese; al massimo qualche anno. Poi basta! Cambia interesse, infatti, fino ai 12 anni, egli è concentrato nella raccolta delle figurine dei calciatori e dei modellini delle ...continua
Dalla festa un impegno

7 Agosto 2013- Anticipando l’iniziativa sociale “Libera Estate - l’estate dei diversamente abili” sponsorizzata dal Comune di Messina e che ha visto l’adesione di numerose Associazioni di Volontariato e organizzazioni istituzionali, il Circolo Ricreativo dei Dipendenti della Difesa di Viale della Libertà, nel suo spazioso giardino d’estate, ...continua
Da un anno Messina aspettava un Sindaco

29 Luglio 2013- Finalmente finisce il Commissariamento ! Messina ha il suo nuovo Sindaco! Ma quando i cittadini avevano incominciato a farci l'abitudine e si apprestavano ad andare sereni in vacanza, ecco riecheggiare che le Amministrative 2013 sono state "una farsa " e una commedia degli errori. Tre esponenti della coalizione di centro sinistra che si sono visti chiudere ...continua
La Zampata

1 Luglio 2013- Chi pensava di poter continuare a sfidare i cittadini...si sbagliava. Chi sottovalutava il popolo dei messinesi...si sbagliava.
I messinesi sopportano tutto. Sono pazienti. Ma, all’improvviso, come fa l’elefante, lasciano partire la zampata.
Quella dei cittadini è arrivata una mattina di Giugno. Un insegnante di educazione fisica è stato scelto per ...continua
4° Premio Dicearco in Arte

5 Giugno 2013- Nel Salone della Camera di Commercio di Messina , il 1° giugno, si è svolta la premiazione dei vincitori della quarta edizione del “ PREMIO DICEARCO IN ARTE “, organizzato dall’omonima Associazione culturale messinese.
Le opere che hanno partecipato alla rassegna sono state suddivise in tre sezioni di concorso: pittura – poesia- fotografia.
A ...continua
Troppi ??

3 Aprile 2013- A poche settimane dalle elezioni amministrative la città è in fermento con una decina di pretendenti alla poltrona di primo cittadino.
Troppi ?? forse ….. Volendo potremmo anche interrogarci sul perché di questa larga partecipazione, ma servirebbe solo a sollevare un polverone in una città con gravissimi problemi.
Di ...continua
Politica: anno zero e partecipazione

3 Gennaio 2013- Anche questo governo se n’è andato. Il Professor Monti ha rassegnato le dimissioni dall’incarico e il Capo dello Stato ha decretato lo scioglimento delle Camere, fissando il ritorno alle urne per il 24 febbraio.
A fallire questa volta è stato un governo di esperti, tecnici e professori, che è stato chiamato al capezzale della ...continua
Il P.N.I. incontra la stampa

4 Dicembre 2012- Nella sala ovale del Municipio di Messina il gruppo dirigente del P.N.I. (Progetto Nuova Italia) ha incontrato gli organi dell’ informazione ai quali ha illustrato le iniziative e gli obiettivi che il movimento vuole raggiungere.
“ Il nostro è un soggetto politico nuovo che nasce dall’iniziativa di un gruppo di giovani amici messinesi delusi ...continua
Tutti colpevoli

11 Settembre 2012- Alla fine delle vacanze è previsto a Messina l’arrivo di un funzionario della regione, che avrà il compito di traghettare la città verso nuove elezioni.
Ci auguriamo che il nuovo commissario straordinario sia un uomo di spessore e che questa volta l’ elettorato si mobiliti sul serio perché Messina ha bisogno di grandi investimenti: sulle ...continua
Messina da ripensare

6 Giugno 2012- C’è un’antica città che si affaccia sullo Stretto, ricca di cultura, orgogliosa delle sue tradizioni e delle sue bellezze naturali, che i politici del luogo hanno governato nell’indifferenza più completa – trascurando persino le iniziative che potevano dare decoro e prestigio - fino al punto da confinarla nell’anonimo ruolo di città ...continua
Ho incontrato il P.N.I.

30 Aprile 2012- Ritorniamo a riflettere sul Progetto Nuova Italia per cercare di conoscere meglio questo nuovo soggetto politico. Una chiacchierata, una buona chiacchierata fra amici per capire quale visione essi abbiano del rapporto tra la politica e la società e quali strumenti poter mettere in campo per ridare fiducia alla gente . Un esame di coscienza insieme su ciò che accade oggi nel ...continua
Progetto Nuova Italia

6 Aprile 2012- P.N.I. acronimo di Progetto Nuova Italia. Un movimento politico e sociale che nasce in città per iniziativa di alcune persone, pure ed idealiste, che stanche di essere vessate da una classe politica vecchia, corrotta e desiderosa solo di conservare il potere, hanno deciso di mettersi insieme per affermare le loro idee.
Un gruppo di persone, in gran parte giovani, che vuole ...continua
I figli d'arte

21 Gennaio 2012- Che l’Italia sia un “paese di clienti e nipoti” lo dimostra il numero di poltrone occupate in tutti i settori pubblici dai “familiari “ della classe dominante del paese.
Questi “fortunati” sono chiamati “figli d’arte” e appartengono al mondo della politica, del cinema, della magistratura , delle ...continua
Gatti e topi

9 Dicembre 2011- Secondo il più facile dei luoghi comuni, quando un sistema politico entra in crisi la colpa è da imputare agli errori di gestione dell’avversario di turno.
E’ accaduto in Spagna, in Grecia e in Italia.
Alla fine però, in questi Paesi, a decidere su come e chi dovesse rifondare la politica non è stato il popolo sovrano ma un organismo ...continua
Tutti zitti. Nessuno Parla

1 Dicembre 2011- Piazza Affari chiude in rosso e lo spread cresce, ma sembra che a nessuno importi più nulla.

TUTTI ZITTI – NESSUNO PARLA.

Non parlano i nuovi rappresentanti del Governo e non parlano neppure i partiti compresi la ex maggioranza e la ex opposizione.
Improvvisamente è cessato lo scempio del confronto parlamentare, il massacro ...continua
L'Italia in festa

23 Novembre 2011- Berlusconi si è dimesso e subito un gruppo di contestatori, assiepato sotto il Quirinale e Palazzo Grazioli, incomincia, tra canti, balli e gesti dell’ombrello, a urlare insulti e tirare monetine contro il Cavaliere.
Un'immagine brutta e preoccupante, erede di quel vizietto antico tutto italiano, che abbiamo purtroppo già visto in passato: Bettino Craxi che usciva ...continua
Il lavoro che non c'è

3 Novembre 2011- Secondo il rapporto della Confartigianato l’Italia ha il primato negativo della disoccupazione giovanile in Europa, con quasi due milioni di giovani, di età compresa tra i 25 e i 34 anni, senza lavoro, dei quali un milione e duecentomila residenti al Sud, dove si riscontra la situazione peggiore.
All’interno del dossier della Confartigianato è ...continua
La morte di un dittatore

24 Ottobre 2011- Ho ancora davanti agli occhi le cruenti immagini della cattura e uccisione del colonnello Muammar Gheddafi.

Il rais è caduto - dopo 42 anni di regime - sotto i colpi dei “ribelli” libici, e secondo alcuni osservatori pare che abbia combattuto fino alla fine, morendo da martire - con il corpo martoriato e vilipeso.

...continua
La politica e i creduloni

12 Ottobre 2011- Messina curiosa città, e incomprensibili sono i suoi amministratori che amano esaltarsi per il successo del risanamento della baraccopoli e del rifugio dei nomadi di San Rainieri, ma pronti a chiudere gli occhi e le orecchie se qualcuno prova a ricordare loro gli impegni presi e mai mantenuti oppure il palleggiamento delle responsabilità.
Una città dove i ...continua


Dicearco

Associazione

Francesco Bitto

Opinionista

Maria Caruso

Dottoressa in Legge

Giacomo Fiordaliso

Consulente Finanziario

Deborah Intelisano

Dottoressa in Legge

Roberto Martinez

Assicuratore

Peppino Matafù

Direttore Dicearco

Giovanni Micali

Opinionista

Stello Minutoli

Opinionista

Pippo Nostro

Opinionista - Divulgatore

Enzo Ocera

Avvocato e Opinionista

Donatella Perna

Patrocinatore Legale e Opinionista

Giuseppe Perna

Musicista e Compositore

Annamaria Raffa

Assistente Sociale

Gaetano Rizzo

Opinionista

Giuseppe Scibilia

Presidente Dicearco

Tina Scoglio

Avvocato