Google
Sul Web Su dicearco.it
Feltri: "Siamo pieni di coglioni, ma ci mancano le palle"

2 Agosto 2017- Luigi Bisignani ha scritto un mirabile articolo per dare dei bischeri ai nostri governanti, che anziché deplorare se stessi perché perdono colpi nei confronti della Francia (e non parliamo della Germania), se la prendono con Macron, più bravo di loro a fare gli interessi del proprio Paese. Ne consiglio la lettura. Noi poveri tapini cedemmo Parmalat ai maneggioni di Parigi, ...continua
Venezuela, dopo voto Maduro: “Agiremo contro la borghesia parassita”

31 Luglio 2017- Resta altissima la tensione in Venezuela il giorno dopo le elezioni dell’Assemblea Costituente volute dal presidente Nicolàs Maduro. Sono almeno 15 le vittime delle violenze esplose nel Paese, ha riferito il leader dell’opposizione Henrique Capriles, mentre il procuratore di Stato parla di otto morti confermati. “Scene di tumulti” sono state riportate da diverse città. ...continua
Migranti ai Castelli Romani, blocco stradale e bomba carta

31 Luglio 2017- Caos migranti nei pressi dei Castelli Romani: a Rocca di Papa sono presenti circa 400 richiedenti asilo. Tra questi, alcuni hanno protestato la scorsa settimana occupando la via dei Laghi, creando disagi al traffico veicolare. E il centro d'accoglienza "Mondo Migliore", così, è finito sotto la lente di alcuni esponenti di Fratelli d'Italia, che stamane hanno dato vita ad una ...continua
Brexit cambia le regole: da marzo 2019 no a libera circolazione

31 Luglio 2017- Il passo indietro arriva da Londra e riguarda l'immigraziano. Cambiano le regole per chi da cittadino dell'Unione Europea vuole entrare e restare nel Regno Unito, con la cancellazione della libera circolazione a partire dal marzo del 2019. "Non sarà necessario", aveva detto la scorsa settimana il ministro delle Finanze, Philip Hammond. Ma è il portavoce dell'ufficio del ...continua
Istat, a giugno la disoccupazione scende all'11,1 per cento

31 Luglio 2017- Il tasso di disoccupazione a giugno scende all'11,1%, in calo di 0,2 punti percentuali rispetto a maggio. Lo rileva l'Istat, spiegando che dopo l'incremento rilevato a maggio, la stima delle persone in cerca di occupazione diminuisce del 2% (-57 mila), tornando su un livello prossimo a quello di aprile. Per quanto riguarda la disoccupazione giovanile, a giugno torna a ...continua
Oltre 12 milioni di italiani rinviano le cure per soldi

31 Luglio 2017- Più di 12 milioni di italiani non si curano per risparmiare denaro. È l'inquietante scenario tracciato dal Censis nel suo settimo rapporto sulla sanità pubblica, intermediata e privata. Rispetto al 2015, ben 1,2 milioni di italiani in più hanno deciso di non ricorrere a determinate prestazioni sanitarie per ragioni economiche. Inoltre, il Censis ha rivelato un aumento in ...continua
Giudice contro il Csm: "Sistema giudiziario improntato su carrierismo sfrenato"

31 Luglio 2017- Il duro sfogo di Andrea Mirenda che ha deciso di rinunciare a fare il Presidente di sezione a Verona Un sistema giudiziario "improntato oramai ad un carrierismo sfrenato, arbitrario e lottizzatorio, che premia i sodali, asserve i magistrati alle correnti, umilia la stragrande maggioranza degli esclusi e minaccia l´indipendenza dei magistrati con la lusinga ...continua
“Lei è un corpo estraneo alla democrazia"

27 Luglio 2017- LETTERA APERTA ALLA SIGNORA LAURA BOLDRINI da parte del Prof. Augusto Sinagra, docente ordinario di diritto delle comunità europeee alla Sapienza di Roma. Gentile Signora, in occasione delle onoranze ai Caduti della RSI al Campo X del Cimitero Monumentale Musocco di Milano il suo antifascismo ha palesato una delle sue punte più acute. Le racconto una cosa: quando nel 1925 a seguito della ...continua
Addio "Lega Nord", Salvini vuole la "Lega dei popoli"

26 Luglio 2017- Matteo Salvini ci riprova. Il leader del Carroccio torna alla carica e tenta - un'altra volta - di cancellare la parola "Nord" dal nome della Lega. Coerentemente con la svolta nazionalista, il segretario federale sta pensando a ribattezzare il partito che prese nel 2013 da Roberto Maroni come nuova "Lega dei popoli". L'indiscrezione, che da tempo gira fra gli altri ranghi del ...continua
Parigi, il vertice Sarraj-Haftar: ok per cessate il fuoco e voto

26 Luglio 2017- I due principali protagonisti della crisi in Libia, il presidente del Consiglio presidenziale di Tripoli Fayez Serraj e il comandante dell'Esercito nazionale libico Khalifa Haftar, si sono incontrati oggi nel castello di La Celle Saint Cloud, alle porte di Parigi, in un colloquio fortemente voluto dal presidente francese Emmanuel Macron. E dal vertice è emerso un primo ...continua
Dal Marocco parte una nuova “Primavera araba”?

23 Luglio 2017- Dopo sei anni forse è cominciata una nuova “Primavera araba”. Ma questa volta l’epicentro della rivolta è il Marocco, quello che sembrava il più stabile fra i Paesi arabi ed era stato appena sfiorato dalle rivoluzione che nel 2011 avevano spazzato via uno dopo l’altro i raiss del Nordafrica. Il punto di crisi è Al-Hoceima, il capoluogo del Rif, la regione più a nord del Marocco. È ...continua
Maxi-stipendi, privilegi e ritardi. I numeri della casta delle toghe

23 Luglio 2017- Se chiedete all'Inps qual è lo stipendio medio di un magistrato vi risponderà che è di poco più di 125mila euro lordi l'anno. A parte il fatto che si tratta comunque del trattamento più ricco tra tutte le categorie di dipendenti pubblici (compresi diplomatici e dipendenti della presidenza del Consiglio) quella cifra è falsa. O, meglio, è vera, ma non tiene conto ...continua
"Migranti da bloccare e non da accogliere. Oppure l'Italia muore"

23 Luglio 2017- Per risolvere il problema migratorio serve essere più incisivi. Il generale Marco Bertolini, ex comandante del Coi (comando operativo di vertice interforze), ora in pensione, non ha alcun dubbio. Generale, in che situazione versa il nostro Paese? «L'Italia si trova al centro del Mediterraneo e nel Mediterraneo bisogna essere forti, politicamente, economicamente, ...continua
La Francia di Macron, il nuovo rivale dell’Italia

23 Luglio 2017- Le prime mosse compiute da Emmanuel Macron dopo il suo insediamento all’Eliseo hanno portato alla manifestazione della smisurata ambizione del nuovo Presidente francese, accusato da molti commentatori di una vera e propria “deriva bonapartista”, e di una serie di prese di posizione che hanno qualificato un importante dato di fatto: la Francia guidata dal fondatore de La Republique En ...continua
Siccità, stato di calamità in dieci Regioni. 2 miliardi di danni nei campi

23 Luglio 2017- Mancano all'appello 20 miliardi di metri cubi d'acqua sull'intero territorio nazionale, in un anno che si classifica tra i più caldi e asciutti degli ultimi 200 anni. Più o meno è come se fosse sparito l'intero lago di Como. La siccità, con lo stato di calamità proclamato in dieci Regioni, preoccupa per tutte le conseguenze che ne derivano. Le temperature ...continua
Ecco perché diventiamo fascisti

23 Luglio 2017- “Sono nato in un quartiere popolare di una cittadina industriale, il villaggio Antonio Gramsci di Pontedera (PI), storico quartier generale della Piaggio. Ci abitano ancora i miei genitori, ma non si trovano più così bene. Ad esempio Souleman non paga il condominio e neanche Ahmed, che è qui da dieci anni e non parla italiano. Figuriamoci se lo paga Youssef. Quindi il tetto non può essere riparato e a mia ...continua
La Sacra Inquisizione ha sede ad Udine, il Coa: "Colleghi intimiditi da pm, noi indignati".

23 Luglio 2017- Una storia incredibile arriva in queste ore dal Foro di Udine. Una storia di provincia, perché solo in provincia possono accadere dei fatti che, per come sono rappresentati, sembrano veramente ai limiti. Una storia narrata, con prudenza e un certo riserbo, e se possibile nell´imbarazzo, sui social, ma nelle ultime ore è stata portata agli ...continua
Siracusa, petrolchimico sotto sequestro: sigilli agli impianti Esso e Isab.

21 Luglio 2017- Tre impianti del polo petrolchimico di Siracusa, uno dei più grandi d’Europa, sono stati posti sotto sequestro. I sigilli riguardano gli stabilimenti Esso, Isab Nord e Isab Sud. L’inchiesta scaturisce dai numerosi esposti e dalle denunce di cittadini, movimenti ambientalisti, enti e istituzioni che lamentavano la cattiva qualità dell’aria. Tra loro, negli ...continua
Bassolino stronca Renzi e il suo libro: "Tace su Napoli"

21 Luglio 2017- Il libro di Matteo Renzi ha trovato un severo censore in Antonio Bassolino. L’ex presidente della Campania tuona contro il premier che, tra l’altro, pochi giorni fa è stato proprio a Napoli per presentare “Avanti”. Dai social, Bassolino rimprovera a Renzi di aver glissato sulla roboante sconfitta elettorale incassata dal Partito democratico alle amministrative di Napoli dello ...continua
Giù i contratti stabili, volano quelli a chiamata

21 Luglio 2017- L'ennesimo flop del Jobs Act è certificato dall'Inps. Altro che far ripartire il lavoro: le misure degli ultimi governi hanno fatto volare solo i contratti a chiamata. Le assunzioni nel settore privato nei primi cinque mesi del 2017, infatti, sono state 2.736.000, in aumento del 16% rispetto allo stesso periodo del 2016. Ma il maggior contributo è dato dalle assunzioni a tempo ...continua
Ora Orban attacca Gentiloni: "Chiudete tutti i porti italiani"

21 Luglio 2017- "L'Italia chiuda i porti e blocchi i migranti in mare". Il diktat arriva stavolta dall'Est Europa e più precisamente da Viktor Orban e i leader del gruppo di Visegrad (Ungheria, Repubblica Ceca, Slovacchia e Polonia). I quattro hanno infatti scritto una lettera al presidente del Consiglio italiano, Paolo Gentiloni, perché il Belpaese smetta di accogliere gli immigrati che ...continua
Accampamenti e rifugi, nella Roma dei migranti tra ministeri e San Pietro

20 Luglio 2017- Sotto i mille campanili di Roma, Dio ha mille nomi e per ognuno c’è pronta una maledizione. Una vecchia signora, piccina, indica con orgoglio i materassi bruciati. Poco più in là, dei ruderi ricordano la fabbrica di zucchero di suo nonno. «Li ho bruciati io i materassi». Ha ancora le chiavi del cancello che dalla via Tuscolana conduce alla ferrovia, dove sorgeva ...continua
Pubblico impiego, i dirigenti sono strapagati. Così ingrassa la burocrazia italiana

20 Luglio 2017- di Renzo Rosso Sto consultando il recente Rapporto annuale della Oecd (in italiano Ocse, Organizzazione per la cooperazione e lo sviluppo economico), Government at a Glance 2107, appena uscito. Mi interessa il capitolo sulla Gestione dei Rischi e Comunicazione, poiché mi sono convinto da tempo che bisogna affrontare questi problemi integrando le ...continua
“Situazione critica, rischio del blocco della raccolta rifiuti

20 Luglio 2017- Nasce per riciclare la plastica, ma va in tilt quando si bloccano gli impianti per bruciarla. È questa la situazione in cui è impantanato il sistema che gira intorno al Consorzio Corepla: il suo obiettivo principale sarebbe dare seconda vita a bottiglie, flaconi e pellicole, ma oggi oltre il 40% di questi imballaggi ancora finisce negli inceneritori o in discarica. E ora che ...continua
Giovani, la generazione perduta ignorata dai politici

20 Luglio 2017- di Silvia Truzzi Matteo Renzi, autore di un libro tanto diffusamente anticipato su tutti i quotidiani che non è chiaro cosa sia rimasto da leggere al lettore che volesse acquistare l’opera, è oggetto anche di un dibattito su Repubblica, dove ci si domanda da giorni perché il segretario del Pd stia così sulle palle alla gente. C’è chi parla di odio prepolitico, chi dice che è come la ...continua
Mafia Capitale, la sentenza: cade l'accusa di associazione mafiosa

20 Luglio 2017- Si chiama Mafia capitale, si è macchiata di reati gravi puniti con pene severe ma non era un’associazione mafiosa. Non c’è mafia sotto la Colosseo, solo ricatti, violenza, corruzione e criminalità comune. Lo hanno deciso i giudici della X sezione penale di Roma alla fine del processo nato dall’inchiesta sul Mondo di Mezzo. Dopo 21 mesi e 230 udienze, a due anni e mezzo ...continua
Alfano perde anche la faccia: aveva promesso stabilità al premier

20 Luglio 2017- Un passo a destra e uno a sinistra. Però il gioco dell'oca di Angelino Alfano porta ancora verso il centro, dove il ministro degli Esteri rischia di rimanere sempre più solo. La strategia, dopo la fuga dell'ormai ex titolare degli Affari regionali Enrico Costa, pronto ad aprire un nuovo cantiere centrista che guardi a un'alleanza con Forza Italia, è annunciata in una ...continua
I pensionati fuggono all'estero: "A Tenerife vivo con mille euro"

20 Luglio 2017- Oltre un miliardo di euro l'anno. Tanto spende l'Inps per pagare le pensioni degli italiani all'estero. A dirlo è il presidente dell'Inps, Tito Boeri, incontrando alla commissione Esteri della Camera il Comitato permanente sugli italiani nel mondo. "Le pensioni pagate all'estero dall'Inps nel 2016, in circa 160 Paesi, sono 373.265 per un importo complessivo di poco ...continua
Macron molla la Tav: "Ci prendiamo una pausa di riflessione"

20 Luglio 2017- Emmanuel Macron veste i panni del capostazione, fischia, alza la paletta e fa scattare il semaforo rosso. Solo che anziché fermare un treno il presidente ferma un'intera linea ferroviaria. E per la precisione la Tav Torino-Lione che tante polemiche ha suscitato nel nostro Paese negli ultimi anni. Il nuovo governo formato dal più giovane presidente nella storia della ...continua
Costa lascia il governo. Via al partito centrista che nasce contro Alfano

20 Luglio 2017- Thalassa, thalassa. Il grido si diffonde di bocca in bocca a Palazzo Madama e, come nell'Anabasi di Senofonte, la vista del mare all'orizzonte (leggi: centrodestra) ha il significato di una liberazione dall'angoscia, della «via che porta a casa». Gioia frammista a speranza, all'incognita di quel che verrà. Del centinaio di senatori pentiti e pronti a tornare ...continua
CENACOLO
Diventa protagonista di questo spazio, scrivici agli appositi indirizzi che trovi all'interno delle sezioni.
Pubblicizza in questo spazio i tuoi eventi
Scatti
Snowboard
Cucina
Penne aromatiche allo spada
Storia
Contribuisci a diffondere la storia della tua terra