Google
Sul Web Su dicearco.it
Confindustria ciao, anche Marcegaglia scopre che è inutile

10 Luglio 2018- di Giorgio Meletti L’uscita del gruppo siderurgico Marcegaglia dalla Confindustria andrà custodita dall’Unesco e dalla memoria nazionale come monumento della crisi italiana, dominata dal disfacimento culturale ed etico della classe dirigente. Lo strappo in casa degli industriali avviene mentre il governo giallo-verde affronta il problema del lavoro con un balbettio ...continua
Lo stato è scappato con la cassa

10 Luglio 2018- di Nicola Porro Un nostro lettore, ex finanziere, mi scrive questa bella lettera, che in realtà è un favoloso commento contro la retorica della lotta all’evasione. Che tutti i governi vogliono combattere. Dovrebbe in realtà combattere contro se stessi: sono delle bestie che si alimentano delle nostre risorse, e ne vogliono sempre di più. A loro non basta mai. Ecco i numeri. Lettera di Marco G. ...continua
Savona avverte l'Italia: "Sia pronta al 'cigno nero'"

10 Luglio 2018- l ministro avverte: "Altri potrebbero decidere la nostra uscita dall'euro". E nei prossimi giorni incontrerà Mario Draghi Claudio Cartaldo - Mar, 10/07/2018 - 15:58 commenta "Dobbiamo essere pronti a ogni evento. In Banca d'Italia ho imparato che non ci si deve preparare a gestire la normalità, ma l'arrivo del cigno nero, lo shock". Paolo Savona torna al centro ...continua
PD: tutti contro tutti

9 Luglio 2018- Altro che tregua armata, nel Pd il giorno dopo l'assemblea nazionale è già tutti contro tutti. A scatenare il polverone è stato l'intervento di Matteo Renzi. Non solo per le sue durissime critiche alla minoranza dem, ma anche per le stoccate, per certi versi inaspettate, al governo Gentiloni. Il segretario neo eletto, Maurizio Martina, non l'ha presa bene. "Le critiche di Renzi a Gentiloni sono sbagliate e ...continua
Nave irlandese: Sbarcati 106 migranti a Messina . Salvini: “Porti chiusi” con migranti

8 Luglio 2018- La nave militare irlandese Samuel Beckett con a bordo 106 migranti è approdata sabato sera nel molo Norimberga del porto di Messina. Ad aspettarla centinaia di persone con le magliette rosse, che aderivano all’iniziativa promossa da Libera, Anpi, Arci e Legambiente a favore dell’accoglienza. Non un’imbarcazione ong, ma un pattugliatore ...continua
Il decreto Dignità è solo una pezza. Per il lavoro serve una modifica strutturale

8 Luglio 2018- di Nicola Sorgi Il decreto Dignità, sbandierato come un “colpo mortale al Jobs Act”, in realtà delude le aspettative proprio sul tema cruciale, quello del precariato. E non perché le misure proposte non siano giuste: il problema è la modalità con cui si è deciso di agire sul mercato del lavoro. Invece di cancellare veramente il Jobs Act, per proporre ...continua
Pd, partito paralizzato: il congresso slitta al 2019. Renzi: “Non vado via”.

8 Luglio 2018- Un partito che non decide e rimane in balia di Matteo Renzi. Il leader che ha perso tutto e che un giorno sì e un altro pure fa sapere che potrebbe anche andarsene. Il Partito democratico esce dall’Assemblea nazionale come ne era entrato: in preda alla confusione. A onor di cronaca un nuovo segretario è stato eletto e si chiama Maurizio Martina. Ovvero lo ...continua
Manca il lavoro o i lavoratori?

8 Luglio 2018- di Alessandro Sallusti La mancanza di lavoro è certamente un dramma di non facile soluzione, soprattutto se il governo - come sta facendo Di Maio - fa di tutto per complicare la vita a chi dovrebbe offrirlo, cioè agli imprenditori grandi e piccoli. Ma non facciamo gli ipocriti: nessuna riforma può creare un nuovo posto di lavoro, al massimo può ostacolarlo o agevolarlo. Il lavoro nasce da un libero ...continua
L’Unione europea sta fallendo Ma la verità è che non è mai esistita

8 Luglio 2018- L’Unione europea si sta disintegrando. Lentamente, ma gradualmente. E con la questione dei migranti a fare da picconata finale sotto la cui sferza crollano le già poche certezze di Bruxelles. Ma chi crede che sia questo tema, e cioè la gestione dei flussi, il vero grande nodo di questa Europa, probabilmente guarda il dito ma evita di guardare la Luna. Alcuni lo fanno ...continua
Partite Iva, Di Maio: il tetto del forfait può passare da 50 a 80 mila euro l’anno

7 Luglio 2018- La proposta M5S per andare incontro a una fetta importante del loro elettorato. Col nuovo regime agevolato tasse al 15% per un maggior numero di professionisti «È necessaria una flat tax indiretta per le partite Iva, da inserire nella prossima legge di stabilità». L’idea circolava da tempo tra i banchi leghisti, ma sono gli uomini del Movimento 5 ...continua
Nomine e concorsi nella sanità: arrestato il governatore Pittella

7 Luglio 2018- Terremoto giudiziario alla Regione Basilicata. Il governatore Marcello Pittella, esponente del Partito democratico in carica dal 2013, è finito agli arresti domiciliari. È, infatti, tra le persone coinvolte nella maxi inchiesta condott dalla procura di Matera per questioni connesse a concorsi e nomine nella sanità lucana anche il direttore generale e la direttrice ...continua
Agenzia delle entrate "usuraia". Versamenti sospesi e atti al pm

7 Luglio 2018- Commissione tributaria di Salerno accoglie il ricorso di un cittadino vessato dall'ente: «Interessi stellari» Interessi stellari sulle cartelle esattoriali. Se si tratti di livelli da usura, ora dovranno stabilirlo i magistrati. L'Agenzia delle entrate finisce in procura. E non per mano di un cittadino esasperato come i tanti che presentano denuncia contro Equitalia. ...continua
La minaccia dell'imam: "Ci saranno delle conseguenze"

5 Luglio 2018- "Le conseguenze, in futuro, non saranno gradevoli". Suona quasi come una minaccia la dichiarazione dell'imam della moschea di Catania e presidente della comunità islamica siciliana, Kheit Abdelhafid. E così, dopo il manifesto anti Salvini lanciato dalla rivista Rolling Stone che chiama a raccolta la sinistra radical chic, ora sulla politca migratoria di Salvini piovono pure le ...continua
Salvini chiude i rubinetti alle coop: spostati 42 milioni dall'accoglienza ai rimpatri

5 Luglio 2018- Matteo Salvini chiude i rubinetti ai fan dell'accoglienza. Ben 42 milioni di euro dei fondi per l'immigrazione sono stati, infatti, spostati, dalla voce "accoglienza" alla voce "rimpatri". Una mossa che serve, da una parte, ad affamare le cooperative rosse e i buonisti che negli ultimi anni hanno lucrato sull'accoglienza degli immigrati in Italia. ...continua
La sinistra radical chic attacca ​"Ecco il manifesto anti Salvini"

5 Luglio 2018- Scrittori, registi, attori e cantanti. Contro Matteo Salvini la rivista Rolling Stone chiama a raccolta la sinistra radical chic. Da Daria Bignard a Caparezza, da Lo Stato Sociale ai Tre Allegri Ragazzi Morti, passando per Michele Serra, Linus, Gabriele Muccino e Costantino della Gherardesca, oltre agli immancabili Fabio Fazio e Chef Rubio - e persino Mentana, ...continua
Di Maio: "La mafia è atteggiamento anche di banche e uomini di Stato"

2 Luglio 2018- "La mafia è un atteggiamento prima di tutto, lo vediamo nelle organizzazioni criminali ma anche in altri istituti. Lo vediamo in alcuni atteggiamenti delle banche (ci sono sentenze sull'usura) e a volte lo vediamo in alcuni esponenti dello Stato". A dirlo è Luigi Di Maio che ha incontrato oggi l'imprenditore calabrese Nino De Masi, titolare di una ditta che ...continua
Migranti, Seehofer si dimette. Il governo Merkel è in crisi

2 Luglio 2018- Le spine della Merkel sono tutte interne. E vengono dallo storico alleato bavarese. La Csu, infatti, da giorni borbotta per via dei risultati del vertice Ue sui migranti di giovedì. Ieri sera c'era stato un incontro di due ore tra la Cancelliera e il ministro dell'Interno (e leader della Csu), Horst Seehofer. Un faccia a faccia senza dichiarazioni ufficiali ma che sa di ...continua
Pontida 2018, Salvini: “Governeremo per 30 anni. Non ci faranno litigare con M5s”

1 Luglio 2018- “M5s? Cercano di farci litigare coi nostri compagni di viaggio e di governo. Non ci riusciranno. Certo, se i porti si chiudono o si aprono, lo decide il ministro dell’Interno. Funziona così”. Sono le parole del leader della Lega, Matteo Salvini, dal palco del raduno annuale di Pontida. E aggiunge: “Io, che cerco sempre di essere obiettivo, devo dire che in ...continua
Germania: Seehofer (Csu) boccia la Merkel sui migranti. Governo a rischio

1 Luglio 2018- La Germania, a 100 giorni dall’accordo di governo faticosamente raggiunto a gennaio, è sull’orlo di una nuova crisi politica. Scatenata dalle diverse visioni degli alleati Cdu e Csu sulla gestione dell’immigrazione. Domenica infatti il ministro dell’Interno tedesco Horst Seehofer ha detto ai vertici della sua Unione Cristiano-Sociale, riuniti a Monaco, di non ...continua
Vertice Ue, il baccano dell’Italia non ha funzionato. Ridono Orban e Merkel

29 Giugno 2018- di Monica Frassoni Dopo una nottata in cui, a detta dei presenti, il nostro nuovo premier ha fatto la “voce grossa” e “sbattuto i pugni”, i leader europei hanno raggiunto un accordo sulla questione migrazione. La soluzione, secondo esponenti del M5S che la accolgono in toni quasi messianici e come un trionfo del governo giallo-nero (effettivamente, come ...continua
Meloni: "Conte è stato raggirato ​da Macron e dalla Merkel"

29 Giugno 2018- Giorgia Meloni commenta con durezza l'esito del Consiglio europeo sui migranti a cui ha partecipato il premier italiano Giuseppe Conte. Di fatto la laeder di Fratelli d'Italia critica la posizione dell'Italia che a suo dire da questo vertice esce molto indebolita: "Italia sconfitta su tutta la linea al Consiglio europeo: i barconi carichi di clandestini continueranno ...continua
Francia e Germania, i nuovi nemici a Bruxelles

29 Giugno 2018- Sedersi al tavolo del Consiglio d'Europa e contare amici e nemici. Fino a un governo fa, sembrava tutto scontato. Nella narrazione ufficiale dell'esecutivo a trazione Pd tra gli amici obbligati, da farsi piacere per forza, c'era sempre la Francia di Emmanuel Macron e - quasi sempre - la Germania di Angela Merkel. I nemici giurati, da evitare come la peste erano i cattivoni di Visegrad ...continua
Macron ci scarica i migranti: "Accolti solo nei Paesi di sbarco". Conte lo smentisce

29 Giugno 2018- Cala il sipario su uno dei Consigli Ue più tormentati degli ultimi tempi ed è già tempo di distinguo. Mentre l'iniziale euforia del premier Conte ha ceduto presto il passo ad un più cauto "poteva andare meglio", dalla Francia e dal Belgio arrivano bordate che fanno naufragare - forse - un già debole accordo fatto di molti condizionali e poce ...continua
Lite al Consiglio Ue tra il professore, il pompiere e il saldatore

29 Giugno 2018- Al Consiglio europeo i leader dei 28 Paesi dell'Unione hanno duellato sul tema dei migranti. Alla fine si è giunti a un accordo che prevede dodici punti pieni di buone intenzioni, ma poco o nulla di concreto. Si afferma il principio che l'Ue deve aiutare i paesi in prima linea, come l'Italia, la Spagna e la Grecia. Il nostro Paese ha posto la questione con forza, con ...continua
Fitch "gufa" contro il governo "Non dura, al voto nel 2019"

25 Giugno 2018- A un mese dalla nomina di Giuseppe Conte, Fitch non crede affatto nel governo gialloverde, a cui dà ancora pochi mesi di vita. In un report dedicato al "potenziale impatto del nuovo governo sul merito di credito sovrano italiano", infatti, l'agenzia di rating parla di instabilità politica e di allentamento dei conti pubblici come fattori di rischio, pur non sbilanciandosi ...continua
La solidarietà di Macron: al fondo Ue per l'Africa versa 9 milioni (noi 102)

25 Giugno 2018- «La Francia non deve prendere lezioni da nessuno». Il presidente francese ieri è salito di nuovo in cattedra, spiegando che «cooperazione significa responsabilità di ciascuno a partecipare e a condividere il carico». Le cose sono due: o Macron non conosce i numeri oppure sta ciurlando nel manico a spese non solo dell'Italia, ma di tutta Europa. Perché, come ...continua
Stop ai "vu' cumprà" sulle spiagge: il piano contro gli abusivi

24 Giugno 2018- Dopo la lotta agli sbarchi delle navi di Ong che trasportano migranti, Matteo Salvini annuncia un'altra battaglia. Questa volta l'intenzione è quella di dare un taglio "all'invasione dei vu cumprà sulle spiagge", fermando così la fabbricazione e la diffusione dei falsi prodotti griffati. Lo ha dichiarato, come riporta la Stampa, all'assemblea nazionale della ...continua
Schauble: "Non è concepibile un'Europa senza l'Italia"

24 Giugno 2018- Per anni è stato il "falco" di Berlino in Europa. Wolfgang Schauble di fatto dopo aver lasciato il timone del Tesoro ha preso quello della presidenza del Bundestag. Dallo scranno più altro del Parlamento tedesco osserva questi giorni difficili per la tenuta dell'Unione Europea e non riesce ad immaginare una Europa senza l'Italia: "È un grande Paese e non è concepibile un’Europa ...continua
Sbarchi, Macron nega la crisi Salvini: 'Arrogante, apra porti'

24 Giugno 2018- Not in my back yard. Non nel mio cortile. In questo caso verrebbe da dire "non nel mio porto". Per Emmanuel Macron i migranti possono sbarcare ovunque tranne che nei porti francesi. La proposta che il presidente avanzerà domani al vertice con i leader europei sarà chiara: le navi cariche di migranti dovranno sbarcare nel porto sicuro più vicino. Considerando la tratta che ...continua
La Merkel si piega, Macron impazzisce: ma quant’ è grande questa Italia?

21 Giugno 2018- di Marcello Foa Riepiloghiamo. La Merkel e Macron stringono un accordo a due che prevede il diritto di rispedire nel Paese di prima accoglienza, ovvero soprattutto l’Italia, i migranti che riescono a raggiungere altri Paese. Il premier Conte e il ministro degli Interni Salvini si arrabbiano, picchiano i pugni sul tavolo e minacciano di disertare il vertice ...continua
CENACOLO
Diventa protagonista di questo spazio, scrivici agli appositi indirizzi che trovi all'interno delle sezioni.
Pubblicizza in questo spazio i tuoi eventi
Scatti
Costruzioni Lego
Cucina
Ciaurrina
Storia
Contribuisci a diffondere la storia della tua terra