Google
Sul Web Su dicearco.it
Non versava Iva, assolto: "Lo Stato non lo pagava"

17 Giugno 2018- Non avrebbe pagato l'Iva, ma è stato assolto dalla corte d'appello. È accaduto a Bari. Si tratta di Rocco Lombardi, un imprenditore nel settore dei rifiuti. I Comuni per i quali gestiva il servizio di raccolta di immondizia non gli hanno pagato le fatture e la Corte di Appello di Bari lo ha, quindi, assolto "perché il fatto non costituisce reato". Si tratta dell'amministratore ...continua
Roma, boom di furti e rapine, i negozianti: "Ora vogliamo armarci"

17 Giugno 2018- “Di aggressioni ne abbiamo subite diverse, mi difendo con le mani e a mali estremi ho sempre una spranga di ferro dietro al bancone”. Questo tabaccaio del quartiere Talenti non è il solo a pensare di ricorrere alla difesa fai-da-te dopo la serie di furti e rapine che sta sconvolgendo il quadrante nord-est della Capitale. Due colpi eccellenti messi a segno in meno di ...continua
Salvini blocca il riso asiatico: "Non faremo più gli zerbini"

17 Giugno 2018- Non solo immigrazione: adesso Matteo Salvini dice basta anche al cibo importato dall'estero che imita il made in Italy, come riso e formaggi. "La verità è che abbiamo finito di fare gli zerbini", ha detto il ministro dell'Interno al Corriere della sera, "Dopo le navi delle Ong, potremmo fermare anche quelle che arrivano nei nostri porti cariche di riso cambogiano. Io sono ...continua
Salvini chiude i porti. Toninelli: “L’Olanda richiami le sue navi”

17 Giugno 2018- I migranti dell’Aquarius stanno per sbarcare in Spagna e così il ministro dell’Interno Matteo Salvini dopo una settimana può cambiare obiettivo. Questa volta sono due ong tedesche che operano davanti alla costa della Libia con navi con bandiera olandese, Lifeline (“La linea della vita”, in inglese) e Seefuchs (“Volpe del mare”, in tedesco). Torna l’hashtag ...continua
Flat tax, governo accelera: "Per imprese e partite Iva ​può già scattare ad agosto"

17 Giugno 2018- Il vice ministro all'Economia, Massimo Garavaglia, intervistato a l'intervista di Maria Latella su Sky Tg24 prova ad accelerare sul fronte flat tax. Il vice di Tria di fatto annuncia che molto probabilmente la rivoluzione fiscale pianificata dall'esecutivo potrebbe già scattare dal mese di agosto per le Pmi e per le partite Iva: "La flat tax ...continua
Come la Francia prova a strappare la Libia all'Italia

17 Giugno 2018- Intervenire congiuntamente ovunque negli scenari afrcani, al fine di alleviare la pressione del radicalismo islamico e dell’emergenza immigrazione, tranne che in Libia: ecco cosa emerge dal vertice italo – francese tenuto a Parigi nella giornata di venerdì. La Francia non ha fatto mistero dunque di voler gestire la Libia come un propria affare personale, a cui l’Italia ...continua
L’italiana dell’Isis confessa: “Jihadisti sono già in Europa”

17 Giugno 2018- Da Camp Roj (Siria) “Voglio tornare in Italia, anche se dovrò andare in carcere”, dice convinta Meriem. Subito dopo aggiunge: “Almeno riabbraccio la mamma, che mi manca tanto…”. E scoppia a piangere. Meriem Rehaily, 22 anni, jihadista della provincia di Padova di origini marocchine, è stata condannata il 12 dicembre a quattro anni per aver aderito allo Stato ...continua
I Cinque "Stalle" ballano sul Titanic

16 Giugno 2018- di Alessandro Sallusti C'erano una volta i Cinquestelle che urlavano nelle piazze e in Parlamento «onestà, onestà». Dicevano di essere stati mandati dal messia Beppe Grillo (e dallo spirito santo Casaleggio) a purificare l'Italia corrotta e incapace. Poi i primi scivoloni giudiziari: ogni sindaco che hanno conquistato in virtù della presunta diversità etica è finito a processo per reati che ...continua
Senza l'invasione italiana Mosca è la capitale del Perù

16 Giugno 2018- Ci sono due cose che colpiscono girando per le vie di Mosca. Almeno nel centro, nelle vicinanze della blindatissima piazza Rossa. Le strade ripulite da tutto e da tutti: zero mozziconi di sigaretta a terra, zero clochard ai bordi delle strade. E poi i peruviani. Tanti, tantissimi. Una presenza che non può passare inosservata, così come l'assenza dell'Italia. E' come se trentadue ...continua
A Venezia i poliziotti devono comprarsi le divise

16 Giugno 2018- Venezia La sinistra lascia i poliziotti in mutande. Allora accade che nella sede della polizia stradale di Mestre - Venezia, gli agenti siano rimasti senza pantaloni della divisa. Con l'arrivo dell'estate servono pantaloni più leggeri e il vecchio Viminale che avrebbe dovuto provvedere al rifornimento delle divise, non c'ha pensato. Quindi i poliziotti si sono dovuti arrangiare ...continua
Gli islamici pregano nella sede del Pd

16 Giugno 2018- La festa di fine Ramadan nella sede del Pd. Siamo a Lodi, dove ieri un migliaio di islamici si sono riuniti per passare insieme la giornata che chiude il mese di "digiuno per Allah". Qui hanno creato "due spazi di preghiera, uno per le donne e uno per gli uomini" nell'area del Capanno di Lodi, sotto le protettive bandiere del Partito democratico. "Siamo molto contenti che il Pd ci abbia ...continua
La guerra di Salvini alle Ong: "Da oggi si cerchino altri porti"

16 Giugno 2018- Mentre la Francia e l'Italia ritrovano il sereno nei rapporti bilaterali dopo le accuse reciproche, non tramonta il sole dell'attenzione sull'emergenza migranti nel Mediterraneo. Certo: l'Aquarius è ormai in rotta verso Valencia. Ma le Ong continuano a pattugliare le coste della Libia in attesa di avvistare barconi carichi di migranti. Ed è proprio contro le ...continua
Orlando: “Il Pd non esiste più in gran parte del Paese.

10 Giugno 2018- Il Partito Democratico? “Non esiste più in gran parte del Paese, dobbiamo ricostruirlo”. E in quelle zone dove ancora c’è? “Sarebbe meglio non esistesse, soprattutto in molte realtà del Mezzogiorno“. E fino a quando non ci sarà il partito “dobbiamo farlo noi, il partito”. L’ex ministro della Giustizia e leader della minoranza, Andrea Orlando, certifica lo stato comatoso del ...continua
L'Austria fa la guerra all'islam: moschee chiuse, espulsi imam

8 Giugno 2018- Non solo l'idea di aprire un campo profughi fuori dall'Ue per valutare le richieste d'asilo dei migranti. L'Austria guidata da Sebastian Kurz, uno dei nuovi "alleati" di Matteo Salvini, si dimostra sempre più orientata a destra (in fondo, nella maggioranza c'è pur sempre l'Fpoe di Heinz Christian Strache). E ora ha deciso di dare il via a una vera e propria guerra ...continua
Quando Fico "leva" la parola

8 Giugno 2018- «Vorrei complimentarmi con Vittorio Sgarbi per il magistrale intervento alla Camera di ieri, interrotto da un incredibile Concluda, altrimenti le levo la parola del presidente Fico. La lingua italiana è oggetto misterioso per i grillini. Sono Pinuccio Tarantini, sindaco di Trani fino a sei anni fa del quale Sgarbi, forse, si ricorderà». Questo messaggio mi ha incuriosito, per il purismo linguistico che ...continua
Orban benedice Salvini e Austria: "In Ue ora ci sono uomini duri"

8 Giugno 2018- L'asse sembra ormai assodato. Matteo Salvini e Viktor Orban, da quando il leghista è diventato ministro dell'Interno, si mandano segnali di apprezzamento reciproco. Un'alleanza che potrebbe portare l'Italia al fianco dei Paesi di Visegrad e che già - in occasione della discussione sulla riforma di Dublino - ha messo in difficoltà gli altri partner dell'Ue. Il primo ...continua
Toscani: "Governo Lega-5Stelle peggio del vero fascismo"

8 Giugno 2018- Oliviero Toscani, anche oggi, attacca senza fronzoli il governo Lega-Movimento 5 Stelle. Ma in cima ai suoi pensieri c’è specialmente Matteo Salvini, di nuovo vittima preferita della sua ultima invettiva. Intervistato da Tg Zero di Radio Capital, Toscani ha detto: "Per farsi capire da Salvini e da tutti quelli che sostengono Salvini bisogna parlare la lingua di Salvini. Io ...continua
Palma Campania,"Questo sarà il primo comune islamico d'Italia"

8 Giugno 2018- C'è un paese, Palma Campania, dove su 15mila abitanti moltissimi sono stranieri. La maggior parte (7mila, scrive Libero) sarebbero bengalesi regolari attirati in quest'angolo di Campania per lavorare nel settore tessile che richiede manodopera a basso costo. Gli altri (crica 5mila) non avrebbero invece i documenti. È per questo che Placido De Martino, imprenditore locale, ...continua
Trump vuole la Russia al G8. E Conte si schiera con lui

8 Giugno 2018- Donald Trump arriva al G7 e spiazza, di nuovo, tutti. Con una dichiarazione ai cronisti, The Donald ha riaperto la porta del G8 anche alla Russia. Un gesto di distensione dopo anni di attriti causati dalla questione ucraina, ma che - pur avvicinando Putin e gli Usa - rischia di aumentare gli attriti con l'Ue. "Un tempo questo era il G8, perché c'era anche la Russia", ha detto ...continua
Tutti i punti del programma di governo Lega-M5S

3 Giugno 2018- Governo Lega-M5S, ore decisive. Questa volta sembra proprio che l'intesa per far nascere un governo politico, ed evitare il ritorno immediato alle urne, sia vicinissima. Matteo Salvini e Luigi Di Maio, al di là del nome del premier (clicca qui) e del ruolo di Forza Italia e di Silvio Berlusconi (clicca qui), stanno mettendo a punto il programma dell'esecutivo, il famoso contratto evocato ...continua
Governo M5s-Lega, la sfida ‘anti-sistema’ contro la deriva neoliberista

3 Giugno 2018- di Lidia Undiemi Altro che governo populista, è sufficiente leggere l’accordo di programma per rendersi conto che sui temi cruciali di economia, finanza e lavoro il M5s e la Lega stanno proponendo un cambio di rotta contro la deriva neoliberista che sta mettendo in ginocchio l’Europa. Il tema del programma di governo Lega-M5s va affrontato ponendo l’attenzione ...continua
Salvini: “Per clandestini finita pacchia. Ong, no vice scafisti nei porti”

3 Giugno 2018- Il secondo giorno da ministro dell’Interno per Matteo Salvini è anche giorno di campagna elettorale. E così in attesa di proseguire il suo tour in Sicilia e con tappa prevista a Pozzallo dove c’è stato uno sbarco di migranti, in comizio a Vicenza per appoggiare il candidarto sindaco Francesco Rucco, lancia la bordata: “Per i clandestini è finita la pacchia, ...continua
Ministro Stefani: "La priorità è l'autonomia Governo rischia di saltare"

3 Giugno 2018- La neo ministra agli Affari Regionali, Erika Stefani ha le idee molto chiare sul suo mandato e sul programma della Lega da mettere in atto. La priorità principale è quella dell'Autonomia. E così la Stefani accende subito la miccia all'interno della maggioranza con uan presa di posizione forte che rivela al Corriere: "Se si affossa l’autonomia, salta il governo. ...continua
Caro Salvini… Lettera aperta al Ministro degli Interni

3 Giugno 2018- Le/Ti scrivo oggi per non veder scolorire l’entusiasmo e la gioia che, in queste ore vittoriose, mi sconvolge e mi anima. Mi piace questo Governo del Cambiamento. Mi appaga e mi incuriosisce allo stesso tempo. Mi sento, finalmente, più Italiano, più sereno; più fiducioso, oso dire. Pongo in Lei/Te quella stessa fiducia che partì, ormai due anni maturi e più, con un mio primo ...continua
Ministro Fontana: "Le famiglie gay non esistono"

3 Giugno 2018- "Voglio intervenire per potenziare i consultori così di cercare di dissuadere le donne ad abortire. Sono cattolico, non lo nascondo. Ed è per questo che credo e dico anche che la famiglia sia quella naturale, dove un bambino deve avere una mamma e un papà". In una lunga intervista al Corriere della Sera Lorenzo Fontana, il neo-ministro leghista della Famiglia e della Disabilità, ha ...continua
La beffa: arrivano in taxi, escono con auto blu e scorta

3 Giugno 2018- di Francesco Maria Del Vigo Entri in taxi bianco ed esci in auto blu. La repubblica dei mezzi pubblici è durata un batter di ciglia, persino meno dell'incarico a Cottarelli. Per fortuna, aggiungiamo noi. Ieri la differenza tra campagna elettorale e politica è sfilata plasticamente sotto i nostri occhi, a bordo di quattro ruote. I ministri sono arrivati al Quirinale per il ...continua
Il governo degli spergiuri

3 Giugno 2018- Onore al governo che si è insediato giurando fedeltà alla Costituzione, ma se e quanto sarà vero onore lo vedremo. Non ci mettiamo la mano sul fuoco non per sfiducia pregiudiziale ma perché è innegabile che si è arrivati a ieri attraverso una serie di spergiuri nei confronti degli elettori ai quali - scommettiamo - si aggiungeranno quelli sugli impegni presi e sottoscritti solennemente nel contratto di ...continua
Il piano di Salvini per prendersi tutto il centrodestra

30 Maggio 2018- Camicia bianca sbottonata, viso abbronzato dalle lampade di Pomeriggio Cinque, Matteo Salvini è ormai un habitué dei tetti della Capitale. Tra terrazze e comignoli, luogo privilegiato delle sue esternazioni politiche, ha velenosamente ribattezzato Carlo Cottarelli «Mr 18mila euro di pensione» e insistito nella battaglia con il capo dello Stato, Sergio Mattarella. Il leader della ...continua
Salvini: "La mia pazienza è quasi finita. Sono pronto a fare da solo"

30 Maggio 2018- "Ancora prima che nascesse, questo governo è stato insultato, denigrato deriso minacciato da giornali, radio, televisioni. E quindi per me o si cambia e si mette al centro l'interesse nazionale di 60 milioni di italiani, oppure si perde del gran tempo. Perché di signori che vanno col cappello in mano a Bruxelles a chiedere "per favore" ne abbiamo visti negli ultimi ...continua
M5s-Lega, Camusso: “Non hanno una visione sociale. Ma parlano al nostro mondo”

21 Maggio 2018- “Non c’è una visione sociale. Le disuguaglianze richiedono politiche diverse”. Susanna Camusso, segretario generale della Cgil, ha seguito con crescente preoccupazione i negoziati sul contratto di governo tra Lega e Cinque Stelle. Ed è rimasta stupita soprattutto dall’assenza di misure specifiche per il Mezzogiorno: “La Svimez dava già un giudizio duro sul ...continua
CENACOLO
Diventa protagonista di questo spazio, scrivici agli appositi indirizzi che trovi all'interno delle sezioni.
Pubblicizza in questo spazio i tuoi eventi
Scatti
Statue di Sabbia
Cucina
Ciuppin
Storia
Contribuisci a diffondere la storia della tua terra